18 Maggio 2021
VolleyToscana.it
IL PORTALE DELLA PALLAVOLO IN TOSCANA
news
percorso: Home > news > pisa
www.lupipallavolo.sitoper.it

vittoria contro isernia e la sfortuna

07-10-2007 - pisa
Olio Pignatelli Isernia: Scappaticcio 2, Tamburo 13, Postiglioni 5, De Marco 12, Gemmi 10, Negao 12, Kangasniemi (libero), Pagni 2, De Luca 3, Troka, Falcone, Spampinato (libero), Bidegain n.e. All. Chiovini.

Codyeco Lupi: Torre 8, Fabbiani 3, Subiela 10, Baldaccini 12, Mattioli 16, Lirutti 11, Pieri (libero), Ciappi 5, Patriarca 2, Signorini, Fondi 1, Ciabattini (libero). All. Burattini.

Successione sets: 24-26 in 27´, 19-25 in 25´, 25-23 in 29´, 25-9 in 21´, 12-15 in 21´.

Battute sbagliate Olio Pignatelli 23 Aces 3
Battute sbagliate Codyeco 22 Aces 7

Arbitri: Bertogna e Contini

Spettatori: 1000

La Codyeco vince al tie-break ad Isernia e mantiene la sua imbattibilità in campionato, dopo una gara al cardiopalma condita da mille emozioni.
Pronti via e la Codyeco ha dovuto rinunciare all´opposto Fabbiani, vittima molto probabilmente di una contrattura al polpaccio. Vista anche l´assenza di Lukianetz non si può certo parlare di periodo fortunato per i "Lupi" che, comunque, hanno vinto il primo set con Ciappi in campo e con un Lirutti ottimo in attacco e in fase di ricezione. Nel secondo set Fabbiani ha provato a tornare in campo ma, nonostante la vittoria del parziale arrivata per i tanti errori in ricezione dell´Isernia, ha dovuto gettare del tutto la spugna, lasciando la Codyeco senza il suo punto di riferimento principale in fase offensiva.
Isernia però non ha mollato nulla è il terzo set è stato equilibratissimo, con Burattini che ha gettato nella mischia anche i vari Ciabattini, Patriarca e Fondi e con i padroni di casa ottimi in attacco e capaci di vincere 25-23 in un concitatissimo finale di set.
A quel punto per la Codyeco si faceva buio pesto e il quarto set andava in archivio senza quasi essere stato giocato dai conciari, sconfitti per 25-9. Ma nel tie-break la Codyeco Lupi è stata in grado di risorgere dalle proprie ceneri, grazie anche all´intuizione del tecnico Burattini che spostava Mattioli opposto con Ciappi in posto 4. Per l´Isernia da registrare anche il brutto infortunio al centrale De Marco che si faceva male ricadendo da un muro. Equilibrio comunque fino al 12-12 poi è venuto fuori il campione e Mattioli, con due aces, ha risolto la contesa in favore dei "Lupi", vittoriosi quindi anche in Molise. Un plauso a tutta la squadra, capace di fare gruppo in un momento difficile e in un campo caldissimo: tutti hanno dato il proprio contributo contro una squadra che darà filo da torcere a tutti. Adesso cresce l´attesa per la prossima gara in casa contro Castellana Grotte, anche se in settimana ci sarà da valutare le condizioni fisiche di Fabbiani e Lukianetz, aspettando anche notizie dal Guf, che potrebbe decidere riguardo il match Codyeco Lupi - Tiscali Cagliari della prima giornata non ancora omologato per un problema nel tesseramento dell´opposto del Cagliari Bergamo.



Fonte: Ufficio stampa Codyeco Lupi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio