28 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > pisa
www.lupipallavolo.sitoper.it

valdo:"e ora pensiamo al campionato"

16-01-2007 - pisa
La Codyeco che vince, tiene sulle spine la capolista Castellana Grotte e ora i punti di distacco in classifica sono due coi pugliesi a 40 ed i santacrocesi a 38.
La squadra di Enzo Valdo mette quindi pressione a quella di mister D´Onghia.
Tengono i "Lupi" e Valdo, tornando all´eliminazione in coppa per mano del Pineto spiega:"Tenevamo alla coppa ed avremmo voluto qualificarci per la final-four. Col Pineto credo che la squadra abbia pagato lo sforzo sostenuto nella precedente gara di campionato col Corigliano, battuto per 3-1 al termine di una gara dura e dispendiosa. Purtroppo la partita con gli abruzzesi si è fatta sentire. Ci spiace, ma ora non dobbiamo pensarci più. Nel girone di ritorno abbiamo conseguito tre successi consecutivi di cui due in trasferta: pensiamo quindi al campionato".
In effetti la Codyeco sta facendosi valere ed i risultati sono andati finora oltre le aspettative generali.
"Tuttavia - dice Valdo - noi dobbiamo dare il massimo e il meglio di noi fino in fondo, rispettando i nostri doveri morali nei confronti della società e di tutti coloro che ci seguono".
A Cagliari i biancorossi hanno reagito perentoriamente e i sardi si sono trovati dinanzi dei "Lupi" sempre più graffianti, indomiti e reattivi. Tutti si sono battuti col piglio giusto ed atleti come Fabbiani e Pieri hanno stretto i denti nel momento del bisogno. I biancorossi, sul campo di un avversario tradizionale ed alla ricerca di punti in chiave salvezza, hanno compiuto un´impresa di un certo livello, raccogliendo due punti che hanno avuto oltremodo l´effetto di dimostare che questa Codyeco resta una fra le principali protagoniste della A2.

Fonte: Ufficio stampa Codyeco Lupi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio