27 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > pisa
www.lupipallavolo.sitoper.it

torre e spairani gli ex di turno

15-02-2007 - pisa
Un ex per parte nel confronto al vertice di domenica prossima al Palalido di piazza Stuparich a Milano: Riccardo Spairani per i padroni di casa e Paolo Torre per i conciari. Paolo Torre, palleggiatore toscano di Pietrasanta, 30 anni compiuti nel novembre scorso, è cresciuto pallavolisticamente nelle file milanesi all´inizio anni Novanta quando, nelle file rossonere, il titolare era lo statunitense Jeff Stokr ed il suo vice il livornese Paolino Montagnani, figlio di Roberto, già allenatore dei "Lupi" nella stagione 1978-79 coi santacrocesi promossi dalla B in A2. Torre subentrò a Montagnani proprio nella stagione 1994-95 fungendo da vice di Stokr con Dimiter Zlatanov (padre dei Hristo) quale allenatore. Nel campionato successivo (´95-96) Torre passò al Cuneo.
Riccardo Spairani, invece, ha militato in A2 nella stagione 2003-04 nella Codyeco Lupi allenata da Flavio Gulinelli.
Fu il direttore sportivo Luca Berti a sceglierlo, schierandolo in coppia con l´allora ventenne e già più che promettente Piscopo. La coppia Spairani-Piscopo venne allora ritenuta da molti ed a ragione, come la migliore del campionato cadetto.
Riccardo Spairani, che compirà 29 anni nel prossimo mese di marzo, è nato proprio a Milano e, nella squadra della sua città, ha già militato in A2 nella stagione 1999-2000. Quest´anno Riccardo è rientrato sotto la Madonnina e, quale capitano della Sparkling, è fresco del successo in Coppa Italia di A2 vinta domenica scorsa a Roseto degli Abruzzi.

Nella foto: Paolo Torre

Fonte: Ufficio stampa Codyeco Lupi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio