31 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > pisa
www.pallavolosantacroce.it

terza vittoria consecutiva: la biancoforno sconfigge il padova

02-11-2008 - pisa
In foto gallery le immagini della partita
Tris vincente della Biancoforno che si aggiudica anche la terza gara casalinga. Un secco 3 a 0 contro il Pan D´Este consacra Santa Croce padrona del PalaParenti. Le padovano partono decise, spinte da Grizzo e dall´inossidabile Wagner. E´ già 6 a 3 per le ospiti, quando dalla parte biancorossa si fanno vedere Bertini e Banchieri. Schiacciata tesa del capitano e un siluro in arrivo dal centro firmato Banchieri fanno salire le biancoresse e il tabellone segna 15-12. La Biancoforno spinge sull´acceleratore e costringe all´errore chi sta dall´altra parte della rete. Salvia sale in cattedra e con una veloce prima e due muri ben piazzati dopo, ristabilisce l´equilibrio e porta le due squadre in parità (19-19). Un timido tentativo di allungo delle avversarie viene subito annullato dal gioco scattante e lineare delle padrone di casa che si aggiudicano il primo set per 25 a 19. L´avvio del secondo parziale stavolta è tutto biancorosso, con il Pan D´Este che non ce la fa a trovare un varco nella difesa avversaria (4-0). Sempre avanti la Biancoforno, la Wagner coglie due attacchi potenti e c´è l´illusione della ripresa (5-9). La gara è vibrante e si gioca pallone su pallone. Le santacrocesi sono ispirate da Banchieri e Kim giostra a proprio piacere le azioni delle compagne. Veloce dietro di Bertini e Donà sfonda il muro padovano, è il 16-9. La Biancoforno prende fiducia e allunga il passo. Ora il divario fra le due squadre è di 9 lunghezze a favore della compagine di casa. Curtarello e Sartorato provano a rifarsi ma è ancora Bertini che con un lungolinea piazzato mette fine alle veemenze del Pan D´Este e chiude il set a 25-15. Sulle ali di questo successo anche l´ultimo set è decisamente in discesa per le biancorosse che, a ritmo del tamburo suonato dal pubblico, comincia a imperversare. Decisive Banchieri e Pellegrini che blocca le padovane più volte a muro. E´ il 9-1 e il divario pesa come un macigno sul team padovano che resta al palo. Zaninello tenta di cambiare il gioco ma la Biancoforno preme ancora di più. Donà continua a imperversare e Banchieri inganna la retroguardia avversaria. Il display segna 19-22 per le ragazze di Pucci, Padova ormai ha perso le speranze e il 15-25 regala la vittoria, la terza consecutiva, alle santacrocesi. "Al Pan D´Este mancavano due giocatrici importanti - ha commentato mister Pucci a fine partita - ma tutti dobbiamo affrontare dei problemi. Noi forse siamo stati più bravi a risolverli. A parte i primi 15 punti all´inizio della gara, è stata una prestazione molto buona e convincente". Con i tre punti di Padova si pensa già alla trasferta di domenica 9 novembre a Carpi alle ore 18. (ps)

BIANCOFORNO: Donà 11, Pellegrini 7, Kim 3, Bertini 9, Salvia 12, Banchieri 16, Mataloni, Ferranti, Novi, Buiatti, Puccini, Boldrini. All: Pucci e Sassi

PAN D´ESTE MICROMECCANICA: Sartorato (6), Disarò (2), Curtarello (6), Wagner (12), Zaninello, Grizzo (10), Bedin, Chemel, Guidi, Zago, Fasolo. All: Cavallaro e Varotto

ARBITRI: Calcinai Simone (Firenze) Russo Luca (Siena)

PARZIALI: 25-19 (´25), 25-16 (´23), 25-15 (´22)


Fonte: ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio