28 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > pisa
www.pallavolosantacroce.it

sconfitta in coppa italia: biancoforno perde sul parquet di s. casciano

08-10-2008 - pisa
Delusione per la prima sconfitta stagionale della Biancoforno in Coppa Italia che cede il passo al Bisonte Azzurra Volley. La compagine di San Casciano Val di Pesa vince 3-0 su Bertini e compagne nella gara serale delle ore 21.00 sul parquet fiorentino. La Biancoforno è stata la brutta controfigura di quella vista appena qualche giorno fa. Si intestardisce su soluzioni che non trovano sbocco e non riesce a essere lucida nei momenti finali. "Non siamo mai entrati veramente in partita", commenta il presidente Pino Calò. "C´è bisogno di maggiore determinazione e spirito di squadra. Questa sconfitta deve far riflettere anche e soprattutto in vista dell´inizio del campionato". Pucci recupera Banchieri e Salvia e si affida allo schieramento che le vede in campo con Kim in regia, Bertini, che in quest´occasione ricopre il ruolo di opposta, Donà e Pellegrini. Per il Bisonte Azzurra dentro invece Vannini, Breda opposta, Secchi e Tosti schiacciatrici e Guerrini e De Fonzo al centro. Nel primo set le santacrocesi partono decise arrivando ad avere un vantaggio di cinque punti che fa ben sperare. Invece le padrone di casa, che stavolta hanno a disposizione l´alzatrice titolare, assente nella gara di andata perché operata di appendicite, riescono a risalire e a ridurre ai minimi termini lo svantaggio. Le due squadre viaggiano in perfetto equilibrio fino al 23-23. Un errore in battuta per la Biancoforno riporta in vantaggio la formazione fiorentina, che con due attacchi decisi si aggiudica il set. Si alza il tono della gara ma la Biancoforno non riesce mai a superare il muro avversario e a prendere di sorpresa con un gioco veloce il Bisonte Azzurra. De Fonzo e Tosti imperversano sulle retrovie biancorosse. E´ la ricezione il punto focale della partita: sicura nelle file di San Casciano, precaria in molte circostanze nelle santacrocesi. Anche nel secondo parziale l´avvio delle fiorentine è perentorio e la rincorsa è inutile, 25-19. La Biancoforno continua a soffrire e non riesce a concretizzare. Contratta e poco mobile la squadra di Pucci è appesantita da un richiamo di preparazione, in vista dell´esordio ufficiale in campionato, che mette a dura prova il fisico delle atlete e impedisce lo sprint necessario per trovarsi pronte su ogni pallone. Il match si chiude così definitivamente in un´ora e mezzo di gioco con il tabellone che riporta il punteggio dell´ultimo set 25-17, a favore delle avversarie. Per la Coppa Italia i giochi però non sono ancora conclusi e rimane aperta la possibilità di lottare per la prima posizione in classifica e accedere al secondo turno. (ps)

Fonte: ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio