01 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > pisa
www.lupipallavolo.sitoper.it

rovini:"crediamo in caldeira"

09-01-2007 - pisa
Dal campionato alla Coppa Italia in programma per domani sera (20,30) al PalaParenti. Arriva il Pineto per un confronto secco: chi vince si qualifica per la final four, chi perde esce.
Il presidente biancorosso Renzo Rovini (a sinistra nella foto accanto a Giulio Pantani) prima di concentrarsi sulla gara di coppa, ha fatto una precisazione sul brasiliano Caldeira e, al termine del vittorioso confronto col Corigliano, ha così dichiarato ad un giornalista de "La Nazione":"Noi abbiamo creduto in Caldeira quando l´abbiamo preso e continuiamo a crederci".
Ora, per i conciari, è tempo di Coppa Italia con un altro appuntamento dei cartello: lo spareggio ad eliminazione diretta di domani sera col Pineto.
Dal campionato alla coppa, senza un attimo di sosta.
"Sapevamo che avremmo avuto un gennaio di ferro - afferma il vice presidente Leonardo Ciardi - con sei impegni in soli 21 giorni. Una serie di gare che potremmo paragonare agli impegni a catena sostenuti da certe squadre di calcio e d´alto livello, impegnate sia in Italia che in Europa con la Champions League. Ecco, per noi "Lupi", la Coppa Italia può e deve rappresentare la nostra Champions, facendo naturalmente le debite proporzioni. Ma, il fatto che domani sera sia una classica partita da dentro o fuori, con un avversario pericolosisssimo e che, in caso di successo, potremmo accedere alla final-four, questo accresce in noi il desiderio e la volontà per continuare a far bene ripagando i nostri sostenitori che anche domenica scorsa hanno riempito il palasport".
"Siamo reduci da una gara tiratissima e dura contro il Corigliano - prosegue il vice di Rovini - ma abbiamo vinto mentre il Pineto, ha ceduto in casa per 3-1 ad uno Spoleto rigenerato dal nuovo coach Fausto Polidori. Domani sera sfrutteremo anche il morale, oltre al fatto di giocare in casa dinanzi al pubblico amico".
Leonardo Ciardi chiude qui pensando che la società potrà anche contare su un incasso in più e su una trasferta costosa in meno. Per Ciardi, da sempre "uomo del bilancio", anche questo è un motivo in più per accostarsi con fiducia alla coppa.

Fonte: Ufficio stampa Codyeco Lupi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio