20 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > pisa
www.lupipallavolo.sitoper.it

"lupi", impresa a cagliari

19-03-2006 - pisa
Tiscali Cagliari: Torre 3, Stokr 11, Nemec 5, Brikmann 3, Soto 20, Gallotta 7, Rigoni (libero), Barbareschi 3, Ardu, Mascia, Moretti n.e, Scili n.e.
All. Dagioni

Codyeco Lupi Santa Croce: Dehne 1, Falasca 11, Held 9, Wallace 12, Idi 12, Cantagalli 12, Pieri (libero), Tomalino, Kovacevic, Guemart n.e, Cei n.e, Corsini n.e. All. Zanini.

Successione set: 23-25 in 28´, 21-25 in 27´, 20-25 in 25´.

Battute sbagliate Tiscali 10 Aces 1
Battute sbagliate Codyeco 8 Aces 6

Arbitri: Sanpaolo e Pasquali

Spettatori: 2800

La Codyeco riscatta l´opaca prova casalinga col Trento e vince per 3-0 lo scontro salvezza in quel di Cagliari. Tre punti d´oro per la classifica che in molti sognavano ma che di sicuro non si aspettavano, e che rilanciano pesantemente le quotazioni dei conciari per la salvezza.
Dopo una settimana di problemi fisici, al PalaRockfeller va in campo il sestetto delle ultime giornate, con Falasca e Cantagalli al loro posto nonostante i problemi alla schiena. Dall´altra parte della rete la Tiscali è al completo e punta alla vittoria piena per agganciare i "Lupi" in classifica. Il primo set vede gli isolani sempre in vantaggio, ma la Codyeco lotta caparbia e, nonostante un Falasca non subito in partita, riesce ad ottenere il pareggio a quota 20. Il finale è convulso, un muro di Dehne da il minibreak di vantaggio ai "Lupi", che poi si aggiudicano il parziale dopo un errore di Soto dai nove metri (23-25). Rotto il ghiaccio i santacrocesi aumentano il proprio ritmo di gioco: Cantagalli e Idi sono ispirati e il break arriva dopo il secondo time-out tecnico. Il servizio della Codyeco fa la differenza e il raddoppio è servito (21-25). La Tiscali è alle corde e il terzo set per la Codyeco di Zanini è una passeggiata. In vantaggio da subito, i "Lupi", con Wallace sugli scudi e un Falasca in crescita, amministrano il punteggio e proprio con un punto del brasiliano suggellano una vittoria quanto mai voluta e meritata. Il "Bazooka" Cantagalli viene premiato come migliore in campo, ma il successo è del gruppo e di mister Zanini, sempre pronto ad aiutare e consigliare i suoi.
A Santa Croce c´è aria di festa per l´importante vittoria e molti tifosi ed appassionati si sono radunati davanti alla sede di piazza Matteotti per commentare la bella vittoria. Nessuno fa proclami di salvezza ed è inevitabile che l´attenzione sia rivolta a Padova, dove il "Monday Night" darà risposte precise a quanti si interrogano sulla salvezza della Codyeco. Ma intanto questa bella prova fa crescere l´ottimismo: in molti adesso hanno paura di questi "Lupi" e del loro capobranco Luca Cantagalli.



Fonte: Ufficio stampa Lupi Pallavolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio