25 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > pisa
www.lupipallavolo.sitoper.it

per la codyeco lupi l´urna non è stata molto benevola

14-07-2005 - pisa
Sono stati sorteggiati stamani mattina i calendari della prossime stagioni di A1 e A2. Per la Codyeco Lupi l´urna non è stata molto benevola, infatti l´avvio di stagione sarà durissimo e anche il finale del girone di ritorno, quando cioè si decideranno le sorti della squadra, non è poi così facile. Il debutto è quello di maggior impatto: il 25 settembre scenderanno infatti in campo al PalaParenti i campioni d´Italia della Sisley, in una partita sulla carta proibitiva. In seguito ci sarà la trasferta di Padova (in lotta con i "Lupi", il Cagliari e il Latina per non retrocedere secondo molti esperti), la partita casalinga contro i vice campioni del Perugia e un doppio turno esterno prima a Modena poi a Verona. Alla sesta giornata la Codyeco affronterà Cuneo al PalaParenti per poi andare a Piacenza contro la corazzata che l´anno scorso ha dominato la regular season. A quel punto ci sarà un doppio turno casalingo sulla carta abbordabile contro Vibo e Latina, mentre le ultime quattro partite saranno a Trento, in casa col Cagliari, a Montichiari e il giorno di Santo Stefano a domicilio contro Macerata.
Se l´avvio sarà duro (Treviso, Perugia, Modena, Verona, Cuneo e Piacenza le prime sette giornate), non bisogna trascurare le ultime 4 giornate del girone di ritorno, quando i giochi verranno definiti e la posta in palio sarà molta. I "Lupi" dovranno affrontare il Trento dell´ex Berti, Il Cagliari in trasferta in un match delicatissimo, il Montichiari in casa per poi chiudere a Macerata dove il pronostico pare chiuso.
Insomma non sarà facile, anche se, come ha dichiarato il presidente Renzo Rovini da Imola subito dopo i sorteggi "quest´anno nessuna partita è facile, prima o poi le squadre vanno incontrate tutte e con tutte avremo da soffrire. Con questo non partiamo sconfitti ma proveremo a fare del nostro meglio".
Con l´altra neo promossa Cagliari il sorteggio è stato più benevolo, visto che il debutto sarà casalingo contro Verona e l´ultima partita del girone di ritorno sarà ancora in casa contro il Perugia, senza dimenticare che alla terz´ultima di ritorno spicca quello che per molti è lo spareggio salvezza Cagliari-Codyeco Lupi, che gli isolani avranno il gran vantaggio di giocare in casa.
I conti si faranno comunque alla fine, intanto la dirigenza di sta concentrando sui prossimi appuntamenti: martedì 21 luglio verrà inaugurata la nuova sede in piazza Matteotti, mentre il 9 agosto inizierà ufficialmente la nuova stagione, con tutta la rosa (ad eccezione di Falasca e Kovacevic impegnati in nazionale) a disposizione di Zanini.

Fonte: Andrea Costanzo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio