28 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > pisa
www.lupipallavolo.sitoper.it

pauroso incidente kovacevic perde il controllo dell’auto illeso il giocatore

30-11-2005 - pisa
E’ uscito illeso per miracolo da un incidente stradale lo schiacciatore della Codyeco Lupi Toni Kovacevic. Il giocatore croato si era recato domenica in patria, su permesso accordatogli dalla società, per salutare suo fratello minore, in partenza per il servizio militare. Kovacevic ha intrapreso il lungo viaggio da solo su una delle auto che la Codyeco Lupi ha avuto in dotazione dalla Mazda, la casa automobilista che è uno dei partner principali del campionato di serie A1. Al ritorno, quando Kovacevic si trovava già in Slovenia, il ghiaccio e la neve hanno tradito il 22enne schiacciatore, che ha perso il controllo dell’auto finendo fuori strada mentre stava viaggiando su una via di grande comunicazione, paragonabile alla nostra Fi-Pi-Li. L’auto è andata completamente distrutta, mentre Kovacevic non ha riportato incredibilmente nessun trauma. Lo stesso giocatore ha chiamato i soccorsi e la famiglia, con lo zio che poi lo ha portato a Santa Croce, dove è arrivato lunedì. Qui ha raccontato il fatto ai dirigenti biancorossi, che subito lo hanno sottoposto ad una visita medica ma a Kovacevic, per fortuna, di quell’incidente, è rimasta addosso solo una gran paura. Il giocatore ieri mattina si è allenato regolarmente e il suo impiego domenica a Trento non è affatto in discussione. Secondo quanto raccontato dallo schiacciatore croato, il fuori strada sarebbe stato causato dalla mancanza delle catene. La neve e il ghiaccio poi hanno fatto il resto. Il ragazzo quindi ha corso un grosso rischio e con lui anche i «Lupi», che se nel caso Kovacevic si fosse fatto male avrebbero avuto più di un problema per sostituirlo.

Fonte: Quotidiano "La Nazione"

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio