la chean batte nel derby la robur e trova il primato

02-11-2008 -


Con un secco tre a zero la Carrarese della Virtus Group batte la Robur Massa e dopo tre giornate è già solitaria al vertice del girone B del campionato regionale toscano di serie D di volley femminile.
Una partita ove la squadra del presidente Musoni si è imposta ai danni delle rivali d´oltrefoce, decisamente più giovani e inespete, senza grossi patemi.
Tre vittorie in altrettante partite per la nuova Chean, un organico con giocatrici di categoria che darà grosse soddisfazioni ai tifosi apuani del volley femminile.
Il rientro in squadra della Battistini unito al pieno recupero di Ciuffardi e DellaRosa hanno completano l´organico disegnato in estate dalla dirigenza a disposizione del mister Saccomani.
Tra le fila ospiti in buona luce Villafrate Gaia, Cristiani Irene e Malcontenti Silvia: tre giovani molto promettenti a disposizione del neo mister Berti (ex. Volley Marina di Massa) al quale vanno, con simpatia, i migliori auguri di buon lavoro da parte di tutta la Virtus Group.
Chean Carrarese: Battistini, Petacchi, Ussi, Giglio, Rogato, Giacomelli, Panzera, Dell´Amico, Rocca, Tenerani, Ciuffadi, Della Rosa. All. Saccomani
Robur Massa - Chean Carrarese 0-3 (13-15, 22-25, 21-25).
Chean Carrarese 8, System Lucca, Rinascita Firenze e Le Signe 7, Sestese ed Elsasport Pisa 6, Calenzano e San Mauro 5, Jenco Mabel Vireggio, Cerretese, e Mazzoni Pistoia 3, Garfagnana 2, Pieve a Nievole 1, Robur Massa 0.

Nella foto la palleggiatrice Silvia Battistini al rientro, buona prova per l´ex giocatrice della Robur Massa.