19 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > pisa
www.pallavolosantacroce.it

meno cinque all´inizio del campionato

13-10-2008 - pisa
E´ una Biancoforno convinta delle proprie possibilità quella che si appresta a giocare la prima partita di campionato. Mancano solo cinque giorni al debutto ufficiale della stagione pallavolistica e in casa biancorossa non si aspetta altro. Voglia di giocare, di vincere, di riscatto. Tutto è pronto. La rosa delle atlete è di nuovo al completo dopo lievi problemi che avevano costretto al riposo alcune giocatrici. Banchieri e Salvia hanno superato l´influenza e Ferranti si è lasciata alle spalle il piccolo infortunio al piede. Rimane un unico dubbio sulle condizioni della Donà, al momento dolorante per un risentimento muscolare. Dalla società però fanno sapere che dovrebbe bastare una settimana per il completo recupero. Facendo due conti, potremo vedere anche lei schierata nelle file biancorosse per il fischio d´inizio della prima partita. Il debutto sarà sabato prossimo alle 17.30 al Palaparenti contro la Rep Empoli, squadra già affrontata nelle giornate di andata e ritorno di Coppa Italia. Il risultato è stato sempre lo stesso: un 3-0 a favore delle santacrocesi che lasciava poco spazio a dubbi o ripensamenti. La compagine empolese, composta da giovani atlete, non ha mai dato l´impressione di poter contrastare il passo della Biancoforno, che si è dimostrata entrambe le volte di una spanna superiore. "Non ci dovrebbero essere sorprese", commenta il presidente Pino Calò. "Conosciamo bene la Rep e sappiamo come giocare ma per la prima di campionato tremano sempre le gambe quando si arriva a scendere in campo". Le speranze per questa nuova avventura sono di primeggiare fra le squadre di B1 provenienti da tutta Italia. "Non sarà una passeggiata", continua Calò. "La nostra formazione è stata pensata per raggiungere il massimo ma dovremo essere bravi ad affrontare le sfide che incontreremo nel nostro cammino con la necessaria intensità e determinazione. Punto su punto, partita dopo partita, lasciando alle spalle le esperienze negative ma facendo tesoro degli errori". La Biancoforno è reduce da una sconfitta per 3-0 contro il Bisonte Azzurra di San Casciano nell´ultimo confronto di Coppa Italia valido per il primo turno. Ma nessun scoraggiamento per la compagine nostrana, che aveva mostrato evidenti segni di appesantimento per un richiamo di preparazione proprio in vista dell´esordio. E così dieci giorni di stop, lontana da ogni partita ufficiale e di duro lavoro stanno portando Santa Croce a vivere una giornata che sarà sicuramente esaltante. (ps)

Fonte: ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio