26 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > lucca
www.nottolini.it

mamma mia che momento!

02-11-2008 - lucca
01/11/08 - Serie C girone B / 3a giornata
CNL Lucca - Nottolini Capannori 3-0 (14/25 22/25 22/25)

Mamma mia che momento! Questa è l´esclamazione che mi sorge spontanea dopo l´ennesima netta sconfitta subita dalle nostre ragazze.
Quando si subisce una sconfitta è doveroso riconoscere i giusti meriti agli avversari ed io riconosco che il merito maggiore delle ragazze del CNL è stato quello di sfruttare al meglio i nostri macroscopici errori e tutte le facilitazioni che abbiamo loro servito su un piatto di argento.
La realtà spero che sia un´altra e che la vera Nottolini non sia quella vista questa sera che è apparsa solamente una controfigura della squadra vista all´inizio di stagione.
Mi dispiace solamente di aver avuto ragione quando, la scorsa settimana, ho affermato che la partita di stasera poteva rappresentare già un momento molto delicato e sono stato, erroneamente, tacciato per esagerato.
Comunque l´importante adesso è rimanere tutti uniti e continuare a lavorare per ritrovare quella serenità e quella sicurezza di gioco indispensabili per uscire da questo momento certamente non esaltante.
Per la cronaca della partita informo che Mister Becheroni aveva schierato nel sestetto iniziale Leoni in palleggio, Lenzi e Nieri come bande, Baroni da opposto, Pagni e Pieraccini da centrali e Nobile libero.
Durante la partita Marchetti ha rilevato Baroni, indisposta, e la recuperata Lucchesi invece la Pieraccini.
Per quanto concerne l´andamento della partita bisogna rilevare che la formazione del CNL ha sempre guidato il risultato controllando la partita per chiudere in scioltezza sul 3 a 0.
Il prossimo turno, sabato 08/11, ci vedrà impegnati nella difficile trasferta a San Miniato contro la Folgore, formazione giovane e molto motivata.



Fonte: Alessandro Pardini

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio