26 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > pisa
www.lupipallavolo.sitoper.it

la codyeco sferra l´attaccco al bassano

17-12-2006 - pisa
Codyeco con Caldeira titolare per sferrare l´attacco al Bassano, oggi pomeriggio alle 18 al PalaParenti. Kristian Lirutti, dopo aver recuperato, in settimana, dall´infortunio al dito mignolo di una mano, si è invece fermato per un fastidioso mal di schiena venerdì scorso e ieri non si è neppure allenato. - così ha fatto sapere il direttore sportivo Leonardo Caponi dopo l´allenamento di ieri mattina in cui il tecnico Enzo Valdo ha povato Caldeira in coppia con Janic nel ruolo di attaccante-ricettore. Stamani mattina, tuttavia, dopo aver consultato lo staff medico, i tecnici dei "Lupi" potrebbero anche fare un tentativo en extremis ma, le possibilità di avere Lirutti in campo contro i veneti di Dario Simoni, sono ridotte al lumicino. La Codyeco, quindi, oltre ad affidarsi al carioca Caldeira, punterà anche sulla tradizione per prevalere sui veneti sempre sconfitti nelle quattro gare finora disputate. Santa Croce-Bassano è un confronto che ha preso quota negli ultimi anni e, proprio a Bassano del Grappa, due anni orsono, i biancorossi conquistarono la Coppa Italia di A2 schiantando in finale i calabresi del Corigliano per 3-0. Anche il confronto odierno conta in virtù della coppa. La Codyeco deve mantenere il quarto posto per giocare in casa, a gennaio, il match secco per approdare successivamente alla final-four. Anche il Bassano può partecipare all´iniziale "final-eight" ma, con ogni probabilità i giallorossi saranno costretti a giocare fuori casa lo spareggio secco del prossimo gennaio. Quest´oggi Dario Simoni, ex allenatore di quel Montichiari che l´anno scorso, alla penultima giornata, dette la prima spallata ai "Lupi" verso la retrocessione in A2, schiererà la sua squadra con l´ex trevigiano Carletti in regìa e Moro opposto, Sabo e Guarise centrali, Desiderio e Dalla Libera attaccanti di banda e Guidolin libero. Mancano due turni alla fine del girone d´andata e la Codyeco punterà ad ottenere il massimo in questa spasmodica corsa per la qualificazione. . Martedì 26 dicembre i conciari concluderanno la prima parte del campionato a Spoleto. Oggi pomeriggio al PalaParenti, la Misericordia di Santa Croce promuoverà l´iniziativa benefica dinominata "Un pallone per l´acqua". Al prezzo di 5 euro sarà possibile acquistare un pallone ed il ricavato della vendita verrà utilizzato per la realizzazione di due pozzi d´acqua potabile e una struttura attrezzata di primo soccorso e sostentamento nel Burkinia Faso in Africa. - questo lo slogan coniato dagli organizzatori. Durante il periodo natalizio il torneo di A2 non andrà in vacanza e le gare procederanno regolarmente. La Codyeco chiuderà il 2006 nel capoluogo delle Puglie giocando sabato 30 a Bari per la prima di ritorno.

M.L.

Fonte: Quotidiano La Nazione

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio