25 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > pisa
www.lupipallavolo.sitoper.it

fine anno per la codyeco. dove potete trovare cantagalli e c.

30-12-2005 - pisa
Natale con i tuoi, San Silvestro dove vuoi: questo il motto della Codyeco Lupi che ha rotto le righe ieri dalle sedute d´allenamento. Tre giorni pieni per i giocatori per staccare la spina e prepararsi all´anno nuovo, con il 2 gennaio dietro l´angolo con la ripresa delle "torture" di Emanuele Zanini al PalaParenti. La Codyeco non sarà in giro per il mondo per l´ultimo dell´anno, ma buona parte dei suoi atleti emigrerà dal Bel Paese: niente Caraibi però , nè Miami, qualcuno ipotizza all´ultimo istante Parigi, chi altre destinazioni.

Zanini in Trentino. Il buon Emanuele ha scelto la famiglia e si sposterà con essa in Trentino in un casolare in una delle tante valli del Trentino. Con la moglie e i figli e alcuni amici, si porterà dietro il suo pc portatile denso di segreti anti-Treviso (l´8 gennaio la Codyeco sarà in casa della capolista), e comprendente la famosa scheda del gioco degli scacchi di cui è appassionato cultore. Anche il suo viceallenatore Martin Poeder sarà in Trentino, ma rigorosamente sulle piste innevate. E´ un provetto sciatore l´assistentedi Zanini.

Rovini for Paris ? Non ha fatto trapelare nulla sulla sua destinazione per S.Silvestro. Cena con gli amici?, breve gita in Versilia?, viaggio lampo a Parigi? Il presidente Renzo Rovini sceglierà, sembra, e alzerà il telefono all´ultimo istante.

Caponi benessere. Lui dichiara con un sorriso che la dice lunga, che si recherà a un centro benessere, un centro relax per tre giorni per smaltire le tossine mentali di questa prima parte dell´A1.

Anche il fisioterapista Paolo Marrucci pensa a staccare la spina: non ha deciso, però probabile una ricca cena con gli amici del cuore nelle campagne sanminiatesi.

Wallace a S.Croce. Forse sarà l´unico a rimanere a S.Croce, un po´ come Nedved della Juve che è rimasto a Villar Perosa ad allenarsi. Lui non lo farà, ma è probabile qualche corsetta in giro per la cittadina conciaria la faccia davvero. Si unirà poi agli amici brasiliani della Diatec Trento, da Andrè Heller e Andrè Nascimento, forse si unirà alla pattuglia anche il regista di Modena, Ricardo.

Cantagalli e Held a Reggio. Il capitano dei Lupi tornerà a casa a Reggio Emilia, con la moglie Simona la decisione di dove fare San Silvestro. Identica situazione per Hendrik Held anche lui tornerà a casa a Reggio (Cantagalli e Held abitano vicini). La proposta delle due famiglie è quella di unirsi assieme ad aspettare l’ultimo dell’anno.

Dehne a Berlino, Kovacevic a Zagabria. Il biondo tedesco approfitterà della sosta concessa da Zanini per volare su un volo di linea rigorosamente Lufthnsa a Berlino, città dal fascino sempre potente.
Si unirà ai parenti e al piccolo erede di famiglia.
Toni Kovacevic sarà in Croazia nella capitale Zagabria, famiglia e amici con la musica di Bregovic ad aspettare l´ultimo dell´anno.

Falasca in Spagna e Idi forse in Portogallo. Trasferta nella penisola iberica per i due bomber: Guillermo Falasca sarà a Malaga con la moglie Maira in Spagna, invece Faustino Idi, anche se brasiliano, preferirà forse l´ambiente lusitano (la moglie è portoghese).

Tomalino,Guemart, Corsini, Cei, Pieri. Il centrale dei Lupi Massimo Tomalino torna a Padova sua città d´adozione per San Silvestro, Guemart è a Forlì ma forse trascorre l´ultimo dell´anno a Ferrara nella magica notte ducale della città estense, Francesco Corsini è in un´altra magica città dell´Umbria: Città di Castello. Cei (unico toscano della Codyeco) è casa a Calci, si sposterà in Versilia. Francesco Pieri è a Prato, probabile una scelta verso l´Appennino Tosco-Emiliano per aspettare il 2006.

Fonte: Franco Polidori

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio