18 Maggio 2021
VolleyToscana.it
IL PORTALE DELLA PALLAVOLO IN TOSCANA
news
percorso: Home > news > pisa
www.lupipallavolo.sitoper.it

crema espugna il palaparenti

18-11-2007 - pisa
Codyeco Lupi: Torre 4, Fabbiani 18, Patriarca 6, Baldaccini 5, Lukianetz 6, Lirutti 9, Pieri (libero), Ciappi 7, Fondi n.e, Ciabattini (libero) n.e, Signorini n.e, Mattioli n.e. All. Burattini

Premier Hotels Crema: Carletti 4, Cazzaniga 24, Held 6, Finazzi 8, Caldeira 9, Botto 9, Jankovic (libero), Schwartz, Aiello, Egeste, Nonne n.e, Caprotti n.e. All. Fant

Successione set: 34-36 in 39´, 19-25 in 23´, 20-25 in 22´.

Battute sbagliate Codyeco 13 Aces 5
Battute sbagliate Premier Hotels 10 Aces 4

Spettatori 1000

Si dice che la fortuna sia cieca, ma la sfortuna invece ci vede benissimo e quest´anno sembra aver davvero preso di mira la Codyeco Lupi. I santacrocesi, già privi di Subiela impegnato in World Cup e con Fabbiani e Lukianetz ancora non al 100% dopo i lunghi infortuni, sono costretti a rinunciare da subito anche a Francesco Mattioli, fermato per un problema alla schiena, senza contare un Lirutti a mezzo servizio, costretto anche ad uscire nel terzo set.
Certo queste non sono giustificazioni alla netta sconfitta patita contro un´ottima Premier Hotels Crema, ma fanno capire quanto sia difficile per Burattini riuscire a lavorare al meglio nella costruzione di un gioco di squadra.
Contro Crema il set decisivo è stato il primo: sotto per 20-15 i "Lupi" sono stati in grado, grazie al servizio di Lirutti, di arrivare al 24-23 in proprio favore, dando poi vita con Crema ad una serie spettacolari di giocate che hanno tenuto il punteggio in bilico fino al 34-34, prima che Cazzaniga non abbia creato scompiglio nella ricezione santacrocese conquistando il decisivo 36-34. Peccato per la Codyeco che ha sprecato molto soprattutto al servizio con quattro errori consecutivi negli ultimi turni. Il primo set è stato poi un macigno sul resto della gara, con la Codyeco in partita fino a metà secondo set ma poi surclassata dalla strepitosa serata di un infermabile Cazzaniga. Nel terzo parziale, con Ciappi in campo per l´acciaccato Lirutti i "Lupi" hanno fatto il possibile ma Crema è scappata via subito, legittimando una vittoria meritata. Resta l´amaro in bocca per un primo set che, se vinto dai "Lupi", avrebbe cambiato l´economia della gara.
Adesso l´imperativo è non perdere la calma e cercare di recuperare infortunati ed acciaccati in vista del difficilissimo match di Vibo Valentia, dove si spera la fortuna possa tornare a sorridere anche per i colori biancorossi.

Fonte: Ufficio stampa Codyeco Lupi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio