23 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > pisa
www.lupipallavolo.sitoper.it

codyeco a bassano per mantenere posizioni di riguardo

07-04-2007 - pisa
A Bassano li temono oltre ogni dire. Con loro hanno sempre perso nelle cinque gare di campionato finora disputate. Quando li affrontano sanno di trovarsi di fronte un autentico tabù. I "Lupi" della Codyeco, nella città bagnata dal Brenta, sono ormai diventati la "bestia nera" dei giallorossi per le scoppole inflitte a Dalla Libera e compagni.
A Bassano, stavolta, sperano di interrompere la serie, dando un taglio al passato, iniziando ad invertire la rotta. Oggi pomeriggio (ore 18) al PalaBassano, la Fiorese di mister Mirko Dalla Fina, subentrato nel corso della stagione a Dario Simoni, vorrà superare, una volta per tutte, i biancorossi di Valdo. Sarà un Bassano d´attacco, nella speranza che Moro non ripeta l´opaco match dell´andata e che Desiderio e Dalla Libera si scrollino di dosso quel timore riverenziale che sembra attanargliarli ogni volta che si ritrovano dinanzi i santacrocesi. Stavolta a Bassano ci credono davvero. I play-off sono un traguardo ambito per Guarise e compagni che sperano di salire in extremis sul pullman degli spareggi post-campionato per concludere sufficientemente una stagione in chiaroscuro. La Codyeco è certa della partecipazione ai play-off ma deve vincere a sua volta per garantirsi uno fra i primi posti dietro la capolista Milano. Il secondo posto, però, sembra essersi allontanato, perciò meglio concentrarsi sull´estrema difesa della terza posizione, poichè la concorrenza è estremamente agguerrita.
Pineto e Crema sono lì accanto: un altro passo falso vedrebbe i conciari perdere altro terreno. E allora Valdo tiene il morale alto invitando i suoi ad un´altra impresa: vincere ancora nella città del famoso ponte per mantenere posizioni di riguardo.
In settimana, ai "Lupi", non è cambiato niente sul fronte mercato. Non è arrivato alcun rinforzo e Valdo, tenendo la squadra concentrata sull´obiettivo primario, ha detto: "Stiamo bene anche così. Possiamo farci valere, ne sono certo. La gara col Crema è stata sfortunata nel finale del secondo e terzo set. Guardiamo fiduciosi al Bassano ed all´ultima interna con lo Spoleto: poi tireremo le somme".
Il d.s. Caponi, prima della partenza per il Veneto, ha affermato che "per il confronto con gli umbri di domenica 15 aprile, con ogni probabilità, la Codyeco avrà il sostituto di Caldeira. Oggi stesso scioglieremo le ultime riserve".
Nei giorni scorsi è svanito l´ingaggio di una giovane ala proveniente dall´est europeo; ora verrebbe seguita una nuova pista. Il Bassano, di recente si è rinforzato ingaggiando il libero ed ex "lupo" Gulminelli al posto di Guidolin che, all´andata, trascorse una domenica da incubo al PalaParenti sotto le "bombe" di Fabbiani.
In regìa ci sarà il cubano Gonzales al posto di Carletti passato al Cavriago. Al centro Sabo farà coppia con Guarise. L´opposto sarà Moro e, sulle bande, toccherà a Desiderio e Dalla Libera provare a sfatare il tabù biancorosso.


Fonte: Ufficio stampa Codyeco Lupi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio