01 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > pisa
www.lupipallavolo.sitoper.it

caldeira:"da qui non mi muovo"

18-01-2007 - pisa
Lo schiacciatore Leonardo Caldeira giura fedeltà ai "Lupi". L´attaccante brasiliano, riproposto quest´anno in Italia dal club più forte della Toscana, debuttò in A2, a Cosenza, nella stagione 2002-03.
"Sto bene a Santa Croce ed alla Codyeco - ha detto Caldeira - e da qui non mi muovo assolutamente. Anzi, credo che restrò anche in futuro".
L´atleta mette così a tacere definitivamente, almeno per questo campionato, le voci di mercato che si erano succedute sul suo conto e che lo avevano accostato, negli ultimi tempi, ad un club del Sud Italia.
"Penso solo a far bene con la maglia biancorossa - spiega Caldeira - e sto concentrandomi sulla partita di domenica prossima a Loreto contro quella squadra che ha violato finora, da sola, il nostro palazzetto. Parlando coi compagni, avverto la ferma volontà di riscattare quella battuta d´arresto interna di metà ottobre".
La Codyeco, per prepararsi compiutamente al match nelle Marche, ha sostenuto ieri pomeriggio un bel galoppo di metà settimana affrontando i biancorossi del Massa di B1 ed imponendosi per 3-0.
Anche Caldeira è stato della partita sparando le sue "bombe" in prospettiva Loreto.
"Con mio cognato Joel - ha concluso Caldeira - ci sentiamo come normali parenti che si vogliono bene. Per il resto lui schiaccia per la capolista Castellana ed io per la nostra Codyeco che la insegue a due punti di distacco in graduatoria. Ma, ripeto, da Santa Croce non mi muovo".

Fonte: Ufficio stampa Codyeco Lupi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio