24 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > pisa
www.lupipallavolo.sitoper.it

arezzo riparte da provvedi

11-06-2005 - pisa
AREZZO - Il Volley Arezzo è in A2. Adesso è ufficiale, con la documentazione inviata in Lega la società del Presidente Raspanti ha adempiuto a tutti gli atti dovuti e giocherà la prossima stagione in serie A.

E´ un traguardo storico per la pallavolo aretina, un salto di qualità importante, che permetterà agli appassionati di volley di godere di partite di tasso tecnico di straordinario valore. Al Palacaselle scenderanno in campo squadroni attrezzati già per l´A1 come Taranto e Bassano e poi squadre blasonate come Loreto, Ferrara, Ancona, le matricole terribili Genova e MasterVolley.

Nelle file delle diverse formazioni ci sono giocatori di grande prospettiva o campioni già affermati. Poi ci sono gli stranieri, due per squadra ad elevare il tasso tecnico di un campionato che si annuncia incerto, appassionante e molto spettacolare. Tutto questo richiamerà il grande pubblico del volley ed è facile prevedere che in molti anche da fuori verranno a vedere le partite al Palacaselle. Ma la società aretina non si ferma. Un attimo dopo aver avuto la certezza della promozione in A2 ha messo a segno il primo colpo di mercato e che colpo.

Alla corte di Roberto Raspanti arriva l´allenatore che nella stagione appena finita ha vinto tutto quello che c´era da vincere in A2 e cioè Campionato e Coppa Italia. Si tratto di Riccardo Provvedi, che ha guidato la Codyeco S.Croce fino alla promozione in A1 e poi per completare l´opera ha vinto anche la Coppa. Un allenatore giovane ma di grande spessore tecnico e caratteriale che ha portato la Codyeco con una galoppata entusiasmante a centrare il magico traguardo della massima serie. Provvedi è il primo grande acquisto dell´Arezzo, ma non è finita qui.

Fonte: Volleyball

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio