22 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > pisa
www.lupipallavolo.sitoper.it

ai "lupi" il trofeo f.lli carli memorial giancarlo parenti

10-09-2005 - pisa
Davanti a 350 persone la Codyeco Lupi vince il Trofeo F.lli Carli Memorial Giancarlo Parenti, sconfiggendo per 3-2 al tie-break la nazionale tunisina campione d’Africa. La manifestazione, che come ogni anno il sodalizio santacrocese organizza per ricordare “Giancarlo La Fossa”, storico capo tifoso della “Fossa dei Lupi” prematuramente scomparso 19 anni fa in un incidente stradale, ha ottenuto un buon successo, sia di pubblico che come livello di gioco e spettacolo.
I presenti infatti hanno potuto ammirare oltre alle giocate di un campionissimo come Cantagalli (22 punti alla fine per lui e Trofeo ritirato come capitano della squadra, vedi foto), anche lo striscione commemorativo “Giancarlo vive nel cuore di chi resta” appeso accanto a quello storico della “Fossa dei Lupi”. A livello squisitamente tecnico la partita ha offerto alcuni buoni spunti, si è vista una Codyeco in crescita rispetto alle ultime uscite, guidata alla grande dalla sapiente regia e dai centimetri del palleggiatore Frank Dehne, a cui alla fine è stato assegnato il premio alla critica “Vittorio Menicagli” come migliore in campo (vedi foto insieme al figlio dell´indimenticato Vittorio). Bene anche gli altri, che dopo un primo set perso causa una avvio disastroso (23-25), hanno saputo reagire, aggiudicandosi secondo e terzo parziale grazie alla buona verve di Cantagalli e Wallace (25-19, 25-19). Nel quarto l’emergente Tunisia allenata da Giacobbe tornava a macinare buon gioco e per i conciari non c’era niente da fare nonostante i cambi di Zanini (20-25). Ma nel tie-break decisivo, grazie anche al sostegno di una caldissima tifoseria, i santacrocesi surclassavano gli avversari imponendosi con le giocate di Tomalino, le difese di Pieri ed i colpi di classe dell’immortale Cantagalli (15-8). Alla fine tutti i presenti non hanno potuto che applaudire questa Codyeco ancor priva di Falasca, Kovacevic e con Held a mezzo servizio, ma sicuramente dotata della giusta grinta e del gran cuore che erano propri dell’indimenticato Giancarlino.


Fonte: Andrea Costanzo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio