25 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > pisa
www.lupipallavolo.sitoper.it

a pineto compito arduo

28-01-2007 - pisa
Con la trasferta di Pineto si conclude per la Codyeco un gennaio di ferro con sei impegni in soli ventuno giorni.
Stasera i "Lupi" faranno un bilancio prima di affrontare un altro periodo tut´altro che morbido con altri matchs probanti in arrivo, con Taviano e Milano. Al momento la Codyeco è prima e, dopo cinque giornate del girone di ritorno, guida la classifica con due punti di distacco dal tandem Milano-Casellana Grotte.
Nel caso in cui i biancorossi riuscissero a mantenere il primato, si potrà parlare di un bilancio molto positivo. Ma non sarà facile per la forza di un Pineto che, proprio all´inizio di gennaio, ha violato per 3-0 il PalaParenti in coppa. Oggi pomeriggio gli arbitri Finocchiaro e Rapisarda della sezione di Udine, daranno il via ad un confronto che farà ulteriore chiarezza sulle ambizioni delle due squadre. La Codyeco è prima ma non ostenta quella sicurezza e quell´entusiasmo che furono, due anni orsono, fra le prerogative per il salto in A1 dei "Lupi" di mister Provvedi.
Mancano ancora dieci partite al termine della stagione regolare. I "Lupi" guardano al futuro con la massima cautela, ben sapendo le difficoltà che dovranno incontrare. Il Pineto è distaccato di sei lunghezze in classifica dalla Codyeco che la guida a quota 42. I 36 punti degli abruzzesi possono fare, per capitan Mancini e compagni, da trampolino di lancio in vista della volata finale, con una classifica corta, frutto di un campionato equilibrato e appassionante. Il Pineto teme però l´impressionante regolarità della squadra di Valdo che ieri pomeriggio è partita dal PalaParenti alla volta della cittadina adriatica. A salutare la squadra alla partenza c´erano alcuni tifosi della "Fossa" ed il consigliere Bertini. Altri due consiglieri, Giomi e Barontini, appassionati e onnipresenti, sono saliti sul pullman quali accompagnatori ufficiali con Giomi a parlare fittto con Valdo tanto da indurre il tecnico a dire, scherzando:"Fra poco mi darà la formazione".
Questa tuttavia non dovrebbe subire variazioni rispetto a quella che ha superato mercoledì scorso per 3-1 l´Isernia con Caldeira titolare. Il Pineto verrà presentato da Fracascia in formazione tipo con: Ronaldo-Bergamo, Russo-Sborgia, Zago-Baldasseroni e Fenili libero. In panchina Mancini e Betran, entrambi decisivi di recente. Anche lo spagnolo Antequera, prelevato dall´Isernia, andrà in panchina al posto di Guidone.

Fonte: Ufficio stampa Codyeco Lupi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy per www.volleytoscana.it
torna indietro leggi Privacy Policy per www.volleytoscana.it  obbligatorio